Ho Perso 65 Chili Dopo ho Iniziato a seguire Questo Allenamento e Mangiare Piano

No Comments

Uncategorized

Crescendo, sono sempre stato il ‘pesante’ rispetto ai miei due più giovani, sorelle più piccole. A scuola, ero in condizioni abbastanza buone, perché ho giocato a basket. Ma dopo il liceo, ho iniziato lentamente a guadagnare il peso. Non mi importava di quello che stavo mangiando o di essere attivi. Anche se ero infelice con me stesso e completamente mancava la fiducia, ho avuto zero motivazione al cambiamento, e per anni ho continuato a vivere quello stile di vita. Mi piacerebbe guardare allo specchio e pensare “io non sono così grande.”

IL CAMBIAMENTOIL CAMBIAMENTO

L’anno scorso ho visto una foto di me stesso, ed è stato davvero sconvolgente per vedere quanto è grande mi aveva ottenuto—mi sono chiesto “ma Come ho fatto ad arrivare qui?” E ‘ davvero male la mia autostima. Questo è stato un paio di settimane dopo il mio compleanno, così mi è stato in un luogo di auto-riflessione. Ho pensato, “È tempo per me di mettere il mio piede verso il basso.” Ero finalmente pronto a prendere su di esso.

Ho bisogno di trovare la motivazione e la determinazione, così ho fissato alcuni obiettivi per me. Ho sempre amato correre, ma non lo ha fatto perché ho portato di peso nelle gambe e sono flat-footed. Così, il mio primo grande obiettivo era quello di arrivare al punto in cui ho potuto correre una mezza o una maratona. Non ho mai impostato un obiettivo specifico peso, ma ho pensato che se riuscivo a perdere forse 30 sterline, che sarebbe grande.

GLI ALLENAMENTI

Ho firmato per una palestra e iniziato ad andare due ore al giorno, sei giorni alla settimana. Per la prima ora in palestra, mi piacerebbe fare direttamente cardio—ellittico per 30 minuti e il tapis roulant per 30 minuti. Quindi ho deciso di trascorrere la seconda ora di fare 30 minuti di abs esercizi e 30 minuti di allenamento della forza. Inoltre, mi piacerebbe andare su un due miglia escursione di tre giorni alla settimana. Infine, mi piacerebbe incontrare un personal trainer per mezz’ora una volta alla settimana per fare l’allenamento a circuito. L’ho fatto per otto mesi a partire da febbraio 2015 e il ha perso circa 30 chili.

Dopo di che, ho stabilizzato un po ‘ perché non ero colpire la palestra duro. Poi, nel giro di poche settimane, ho perso il mio 18-anno-vecchio cugino e il mio cane sia separato, tragici incidenti. Mentre questi colpi sono stati devastanti, ho trovato conforto nella tornando al mio viaggio nel benessere. E ‘ stato in quel momento, all’inizio di quest’anno, che ho firmato per il mio primo 5K e corse senza fermarsi.

Lì, ho incontrato un ragazzo che mi ha raccontato la sua corsa di gruppo qui a L. A., Movimento Corridori. Egli mi hanno detto di eseguire il martedì e la domenica, e ha chiesto se volevo partecipare. Ho pensato: “Perché no?” Dopo l’adesione, sono caduto nell’amore con la corsa. Mi ha aiutato a recuperare le perdite che ho provato e mi ha aiutato a rimanere positivo. Per un po’, ero in un sacco di 5k e 10km, e, infine, un paio di settimane fa, ho completato la mia prima mezza maratona. Grazie a questo, sono stato in grado di lasciare dietro di sé tutto il dolore e le sofferenze di questo anno passato e si rendono conto di quanto ho cresciuto come un individuo.

IL CIBOIL CIBO

Ho usato per mangiare due o tre grandi pasti al giorno, ma ora sto sgranocchiando almeno ogni due ore e guardare la mia parti (ho anche solo bere occasionalmente). Quando mi sveglio, ho la farina d’avena con frutta per la prima colazione. Poi, due ore più tardi, farò un post-allenamento frullato di proteine o una ciotola di frutta. Il pranzo è quasi sempre di spinaci (la mia ossessione) insalata con le fragole, fette di arancia, e il petto di pollo in cima con un leggero condimento. Io mescolare un po ‘ per la cena—una notte sarà salmone con spinaci, o forse un petto di pollo cotto in olio d’oliva con l’aglio o il peperoncino, riso e verdure. Io non mangio un sacco di carne rossa, così cerco di rispettare le proteine magre come il pesce bianco, salmone e pollo. Alcuni dei miei preferiti verdure sono i broccoli, i peperoni e i funghi. Farò un cheat pasto una volta alla settimana—io sono un vero ventosa per il sushi. Anche io lavoro in un ristorante italiano in modo a volte concedersi penne con salsa marinara.

ATTACCARE CON ESSO

Di decidere di ottenere più sano per nessuno, ma me stesso mi ha tenuto motivati. Anche se ci sono stati momenti in cui non ho voglia di alzarmi dal letto, ho trovato e continuano a trovare il coraggio di dire “io sono una persona più forte.” Auto-incoraggiamento è enorme per me, perché nessuno sta andando a farlo per me, lo devo fare per me stesso. Io sono la mia motivazione.

LA RICOMPENSA

Le persone a raggiungere fuori a me e dire che mi ispirano di essi per l’esecuzione o lavorare fuori. E la cosa ancora più pazzesca è che io sto insegnando alle donne come fare quello che ho usato per pensare a come è impossibile, attraverso il mio boot camp classi.

Questo cambiamento di stile di vita ha anche aiutato la mia mentalità. Non ho mai visto il mio pieno potenziale quando è venuto a tutti gli aspetti della mia vita. Questo cambiamento mi ha motivato a lavorare verso il mio B. A. in kinesiologia. Anche io spero un giorno di frequentare la scuola di specializzazione e diventare un assistente del medico. Penso solo che, “Se ho perso tutto questo peso, non c’è niente che non posso fare se ho messo la mia mente ad esso.”

Inoltre, la mia nuova energia colpisce tutti intorno a me. Trovo che le persone gravitano verso di me, perché io amo me stesso.

TRACY NUMERO UNO SUGGERIMENTORACY NUMERO UNO SUGGERIMENTO2

Se stai cercando di fare questa modifica, fare quello che ho fatto. Guarda te stesso allo specchio e chiedetevi chi si vuole essere. Ogni movimento che fai nella vita dovrebbe essere di catering per quella persona. Prenditi cura del tuo corpo come si farebbe con i vostri più cari cari, sia fisicamente che mentalmente. Rilasciare l’energia negativa della vostra vita, perché la positività vi aiuterà a superare il peso. Tutti sono capaci, basta allenare la tua mente per farlo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *